Ballerine, sculture crisoelefantine di epoca Déco

XX secolo (1920-1930)
Bronzo e avorio, base in marmo

A causa di una crisi del commercio, dal 1894 il ministro belga per il Congo Van Estevelde sollecitò gli artisti a impiegare l’avorio, fornendo gratuitamente i pezzi migliori, dato che le giacenze del prezioso materiale importato stavano diventando ingenti. Incoraggiati all’utilizzo, diversi scultori crearono opere con questo materiale: spicca tra tutti l’attività di Chiparus.

Demetre H. Chiparus nacque a Dorohoi, in Romania. Le sculture di Chiparus sono un esempio splendido dell’Art Decò degli anni Venti e Trenta: uniscono eleganza e lusso, incarnando perfettamente lo spirito di questo periodo artistico.